QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

VOUCHER PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DAL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Contributi a fondo perduto in favore di tutte quelle PMI che intendono guardare ai mercati oltreconfine attraverso una figura specializzata (il cosiddetto Temporary Export Manager o TEM) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri.

VOUCHER PER L

Il MISE (Ministero Sviluppo Economico) mette a disposizione contributi a fondo perduto sotto forma di voucher per l'internazionalizzzazione in favore di tutte quelle PMI che intendono guardare ai mercati oltreconfine attraverso una figura specializzata (il cosiddetto Temporary Export Manager o TEM) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri.

La possibilità è rivolta alle micro, piccole e medie imprese (PMI), costituite in qualsiasi forma giuridica (cooperative comprese) e alle Reti di imprese tra PMI, che abbiano conseguito un fatturato minimo di 500mila euro nell'ultimo esercizio contabile chiuso. Questo vincolo non sussiste nel caso di Start-Up iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese (art. 25 comma 8 L. 179/2012).

I soggetti interessati ad essere accreditati nell'elenco società di temporary export manager possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 di lunedì 16 ottobre 2017 e fino alle ore 16.00 di martedì 31 ottobre 2017.

Le PMI che intendono richiedere l'accesso ai voucher per l'internazionalizzazione potranno iniziare la compilazione online della domanda a partire dal 21 novembre 2017. L'apertura dello sportello per l'invio della domanda è prevista dalle ore 10.00 del 28 novembre 2017 fino alle ore 16.00 del 1° dicembre 2017. Il Ministero procederà all'assegnazione dei voucher secondo l'ordine cronologico di ricezione delle domande e nei limiti delle risorse disponibili, tenuto conto delle riserve e della sussistenza dei requisiti di ammissibilità in capo ai soggetti proponenti.

 

Per qualsiasi informazione, è possibile rivolgersi agli uffici di Irecoop Emilia Romagna.

Referente: Margherita Dalla Casa – dallacasam@irecoop.it / 051.7099031