QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

UNIVERSITA': DA EMIL BANCA E FEI PRESTITI SENZA GARANZIE AGLI STUDENTI CHE COMPLETANO IL PERCORSO DI LAUREA IN UN PAESE ERASMUS+

L'accordo, il primo di questo tipo siglato in Italia, permetterà di sostenere almeno 200 studenti che, dopo aver conseguito la laurea triennale in un ateneo italiano, intendono proseguire la loro formazione specialistica universitaria e post universitaria in uno dei 33 Paesi del programma Erasmus+ 

UNIVERSITA

Emil Banca e Fondo Europeo per gli Investimenti hanno firmato un accordo che permetterà agli studenti che intendono completare il loro percorso di studi in un Paese aderente al programma Erasmus+ di ricevere prestiti a basso costo e senza garanzie reali che potranno restituire un anno dopo aver conseguito la laurea ed essere tornati in Italia. L'accordo con il Fei, il primo di questo tipo siglato in Italia, permetterà ad Emil Banca (banca di credito cooperativo presente anche a Modena) di sostenere almeno 200 studenti che, dopo aver conseguito la laurea triennale in un ateneo italiano, intendono proseguire la loro formazione specialistica universitaria e post universitaria in uno dei 33 Paesi del programma Erasmus+.

Grazie alle garanzie del Fei, Emil Banca potrà erogare fino a 3 milioni di euro di prestiti (fino a un massimo di 18 mila euro e della durata massima di otto anni) senza garanzie reali o personali a tassi molto inferiori rispetto a quelli di mercato. Il progetto, denominato Master & Back, permetterà inoltre agli studenti di iniziare a restituire il capitale a partire da un anno dopo la conclusione del loro percorso di studi.

«Sono lieto che gli studenti italiani avranno accesso a Erasmus + Master Loans Guarantee attraverso questo accordo con Emil Banca - dichiara Tibor Navracsics, EU Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport - Tutto ciò consente un ulteriore impulso al nostro obiettivo di promuovere l'apprendimento all'estero, aprendo la strada a un'ulteriore internazionalizzazione e cooperazione».

«Questo nuovo programma aiuta a colmare il deficit di finanziamento esistente che gli studenti devono affrontare quando scelgono di conseguire un Master in un altro Paese – aggiunge l'amministratore delegato del Fei Pier Luigi Gilibert - Sono fiducioso che questo accordo contribuirà ad aumentare la mobilità degli studenti ad alto potenziale che diventeranno i protagonisti di crescita e di innovazione in Europa».

«Siamo orgogliosi di aver siglato il primo accordo in Italia nel quadro del nuovo sistema di garanzia di prestito Erasmus+ finanziato dall'Unione europea e gestito dal Fondo Europeo per gli Investimenti – afferma il presidente di Emil Banca Credito Cooperativo Giulio Magagni - Grazie alle garanzie della Ue, possiamo davvero incidere sul futuro dei nostri giovani allargando la platea di chi si potrà permettere un'esperienza di studi all'estero, aiutando così lo sviluppo socio-economico e culturale dei nostri territori. In passato abbiamo già lavorato a stretto contatto con il Fei, sia per favorire la nascita e lo sviluppo di microimprese sia per la formazione dei nostri dipendenti in ambito microcredito, con ottimi risultati sia per il nostro istituto che per l'impatto sociale prodotto».

Il progetto è già attivo e gli studenti interessati a ottenere i finanziamenti possono rivolgersi a tutte le filiali Emil Banca o fare riferimento al sito: www.emilbanca.it/finanziamento-master-back

 

Fei, cos'è

Il Fondo Europeo per gli Investimenti (Fei) appartiene al gruppo della Banca Europea per gli Investimenti. La sua missione principale è sostenere le microimprese, le piccole e medie imprese europee aiutandole ad accedere ai finanziamenti. Il Fei progetta e sviluppa iniziative e interventi nel capitale di rischio, rilascio garanzie e strumenti di microfinanza che si rivolgono specificamente a questo segmento di mercato. In questo ruolo il Fei promuove gli obiettivi dell'Ue a sostegno dell'innovazione, ricerca e sviluppo, imprenditorialità, crescita e occupazione.

Erasmus+ Master Loans, cos'è

Il programma Erasmus+, di cui fa parte l'Erasmus + Master Student Loan Guarantee Facility, è il più grande movimento di studenti nell'Ue, con circa 300 mila studenti di istruzione superiore che studiano, lavorano o svolgono un tirocinio in un altro paese europeo ogni anno. È gestito dalla Direzione Generale Istruzione e Cultura della Commissione Europea (DG EAC) e dalla sua agenzia esecutiva. Le attività della Commissione in materia di istruzione sono, inoltre, formulate dalla strategia Istruzione e formazione 2020 (ET2020), che contribuisce all'educazione alla strategia Europa 2020, concepita per promuovere la crescita e l'occupazione in Europa.