QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

GIOVANI COOPERATORI ALLA RIBALTA, ANCHE NEL MONDO BANCARIO

Col  “Focus Giovani Soci e Associazioni Giovani Soci del Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna”,  le BCC regionali hanno messo al centro i cooperatori del futuro, in sintonia con l'Assemblea Nazionale OOP Giovani Imprenditori Cooperativi 

GIOVANI COOPERATORI ALLA RIBALTA, ANCHE NEL MONDO BANCARIO

Col  “Focus Giovani Soci e Associazioni Giovani Soci del Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna”,  le BCC regionali hanno messo al centro i cooperatori del futuro, in sintonia con l'Assemblea Nazionale OOP Giovani Imprenditori Cooperativi, che sarà presto declinata anche sul piano locale.

Durante l'incontro, tenutosi il 16 ottobre presso la Federazione regionale BCC a Bologna, sono stati illustrati gli sviluppi del “Progetto Giovani Soci”, alla presenza dei rappresentanti di 12 BCC emiliano romagnole. Solo nel circuito BCC, infatti, sono attivi gruppi di Giovani Soci, che consentono a chi ha meno anni di esperienza un coinvolgimento diretto nelle problematiche del mondo bancario.

Il movimento OOP Giovani Imprenditori Cooperativi ha ribadito a sua volta il proprio protagonismo nella costituzione di un'alleanza cooperativa all'Assemblea Nazionale di mercoledì scorso presso Palazzo della Cooperazione a Roma. Hanno partecipato i delegati Emanuel Rigoni di Parma, Francesca Corrado di Modena, Andrea Sangiorgi di Ravenna, Matteo Fornaciari di Reggio Emilia e Lorella Fabbretti di Forlì-Cesena. Presenti anche Pamela Dellachiesa, ex portavoce nazionale, e Davide Pieri di Confcooperative Emilia Romagna.

Venerdì 24 novembre, nel corso di un appuntamento pubblico al MIC di Faenza, si terrà invece l'Assemblea annuale OOP Giovani Imprenditori Cooperativi dell'Emilia Romagna.