QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

FEDAGRIPESCA, VERNOCCHI VICEPRESIDENTE NAZIONALE

Nominato dall'Assemblea con delega al settore ortofrutta, di cui curerà il coordinamento

FEDAGRIPESCA, VERNOCCHI VICEPRESIDENTE NAZIONALE

Emilia Romagna protagonista all'interno di Confcooperative - FedAgriPesca, la nuova Federazione nazionale che unisce le cooperative agricole, agroalimentari, dell'acquacoltura e della pesca, istituita mercoledì 27 giugno scorso all'assemblea svoltasi a Roma. Al vertice è stato eletto all'unanimità dai delegati Giorgio Mercuri, già presidente di Fedagri e di Alleanza Cooperative Agroalimentari, mentre la vicepresidenza con delega alla pesca è affidata a Paolo Tiozzo, già presidente di Federcoopesca.

All'interno del consiglio di presidenza c'è spazio anche per quattro esponenti emiliano-romagnoli. Tra questi c'è Davide Vernocchi, presidente di Apo Conerpo e attualmente coordinatore ortofrutticolo dell'Alleanza Cooperative Agroalimentari, che è stato nominato anche vicepresidente nazionale di Confcooperative - FedAgriPesca con delega al settore ortofrutta, di cui curerà il coordinamento. Entrano nel consiglio di presidenza della nuova Federazione anche Carlo Piccinini (presidente Confcooperative - FedAgriPesca Emilia Romagna e presidente Confcooperative Modena), Raffaele Drei (presidente Agrintesa e coordinatore ortofrutta FedAgriPesca Emilia Romagna) e Carlo Dalmonte (presidente Caviro e e Confcooperative Ravenna). Infine, è stato eletto nel consiglio nazionale di FedAgriPesca anche il vicepresidente regionale della Federazione, Vadis Paesanti, che potrà così rappresentare le cooperative emiliano-romagnole della pesca e dell'acquacoltura.