QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

DA VANCOUVER A BOLOGNA UNA DELEGAZIONE CANADESE PER CONOSCERE L'ECONOMIA COOPERATIVA

Proveniente dalla Credit Union di Vancity, venerdì 23 giugno ha fatto visita alla cooperativa sociale Anima di Bentivoglio (Bologna); altre tappe il 26, 27 e 29 giugno

DA VANCOUVER A BOLOGNA UNA DELEGAZIONE CANADESE PER CONOSCERE L

Nuovi ospiti canadesi in visita in Emilia-Romagna per conoscere da vicino l'economia cooperativa della nostra regione. Dopo il gruppo di studenti del Master of Cooperative and Credit Union Management della ST. Mary University di Halifax, ricevuto la settimana scorsa, è arrivata lunedì scorso la delegazione della Credit Union di Vancity, con sede a Vancouver. Accompagnati dal referente del Master in Economia della Cooperazione MUEC di Bologna, Giovanni D'Adda, i visitatori canadesi giovedì 22 giugno, alla mattina, sono stati accolti nel Palazzo della Cooperazione di via Calzoni a Bologna, dove a fare gli onori di casa c'era il funzionario di Confcooperative Emilia Romagna Davide Pieri che da oltre 10 anni segue queste iniziative.

Venerdì 23 giugno, la delegazione ha fatto visita alla cooperativa sociale Anima di Bentivoglio (Bologna), partecipando alle lezioni della prof.ssa Vera Zamagni e del prof. Flavio Delbono al vicino Museo della civiltà contadina. Lunedì 26, dopo la lezione mattutina del prof. Stefano Zamagni, gli ospiti partiranno invece alla volta della bassa modenese per visitare la Cantina di Carpi e Sorbara, dove a riceverli ci sarà il presidente di Confcooperative Modena e presidente di Fedagri-Confcooperative Emilia-Romagna, Carlo Piccinini. Martedì 27 sarà la volta dell'incontro con il prof. Andrea Segrè per la presentazione del progetto FICO a Bologna, mentre giovedì 29 i delegati canadesi si sposteranno in Romagna per una visita allo stabilimento Agrintesa di Faenza, pranzo al ristorante della Gemos e infine visita alla Fruttagel di Alfonsine.

 

Nella foto pausa pranzo alla cooperativa sociale Anima di MaRina di Bentivoglio, con Vera Negri Zamagni, speaker in mattinata, e Flavio Del Bono, professore per la fase pomeridiana, oltre a Giovanni D'Adda, Alice Michelini e Davide Pieri.