QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

2 LUGLIO, GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE COOPERATIVE

“Cooperative: il potere di agire per un futuro sostenibile” il messaggio al centro dell'iniziativa

2 LUGLIO, GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE COOPERATIVE

Durante il 2 luglio, Giornata Internazionale delle Cooperative, verrà celebrato il contributo delle imprese cooperative al raggiungimento dei diciassette obiettivi di Sviluppo Sostenibile stabiliti dalle Nazioni Unite, che per il 2030 hanno fissato un programma ambizioso per porre fine alla povertà, combattere il cambiamento climatico e garantire l'uguaglianza e l'inclusione  per tutti.

Come imprese basate  su principi e valori che esistono per rispondere alle esigenze delle persone, le cooperative hanno una posizione di vantaggio per raggiungere gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile, tra i quali combattere la fame, garantire la sicurezza alimentare, la parità di genere, la crescita inclusiva, la produzione ed il consumo sostenibile.

Molti degli obiettivi dello Sviluppo Sostenibile sono d'altronde già contemplati nel documento “Blueprint per una decade Cooperativa”, una strategia globale delle cooperative per diventare leaders riconosciuti nel campo della sostenibilità economica, sociale e ambientale, una forma di impresa scelta dalle persone e caratterizzata da una veloce crescita.

In occasione dell'adozione da parte delle Nazioni Unite - a settembre 2015 - degli obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, gli Stati Membri hanno riconosciuto il ruolo che le cooperative giocano come attori  del settore privato.

Preso atto di questo importante riconoscimento a livello globale e dell'importanza del lavoro che le cooperative svolgono ogni giorno per conseguire gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile, l'Alleanza delle Cooperative invita i cooperatori di tutto il mondo ad attivarsi nel partecipare alla piattaforma Co-ops per il 2030, una campagna volta ad unire le cooperative di tutto il mondo nella costruzione di un futuro sostenibile.

La piattaforma permetterà di approfondire i temi dello Sviluppo Sostenibile, fissare gli obiettivi per contribuire a raggiungerli, monitorare i loro progressi e vedere quello che fanno le altre  cooperative del mondo.

Per le cooperative, fortemente radicate nel loro territorio ed abituate a soddisfare le necessità delle persone, la piattaforma rappresenta una opportunità per collaborare a livello globale nel perseguire gli obiettivi comuni.

Siamo tutti consapevoli che le cooperative hanno il potere di agire per un futuro sostenibile.

Condividiamo questo potere con il mondo!

Collegati su www.coopsfor2030.coop e celebra, insieme alla tua cooperativa, la Giornata Internazionale 2016 usando l'hashtag #coopsday

 

Esempi di contributi cooperativi allo Sviluppo Sostenibile

Le cooperative in Giappone danno lavoro a 5,4 milioni di persone, quasi il doppio del numero dei cittadini disoccupati.

In Kenya, il principale tipo di prestito offerto dalle società cooperative di risparmio e credito è destinato alle tasse scolastiche, esso infatti permette ai soci di fornire una educazione adeguata ai propri figli.

Dal 2003, il progetto  di Coop Italia Buon Fine ha recuperato prodotti alimentari invenduti ed ancora commestibili, donandoli ad enti di beneficenza ed alle persone bisognose. Attraverso il programma, Coop Italia, ha ridotto gli sprechi alimentari di 3.544 tonnellate ed assistito circa 150.000 persone.

In Argentina, la Cooperativa Agropecuaria y Artesanal Union Quebrada y Valles  Ltda (Cauqeva), aiuta  gli agricoltori a coltivare e a vendere le patate locali,  gestisce un museo ed un piccolo ristorante per promuovere  le tradizioni della comunità.