QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

RATING DI LEGALITA': PUNTEGGIO MASSIMO PER GEMOS CON TRE STELLE

Strumento di valutazione che certifica l'affidabilità di un'azienda nei confronti del mercato e dei cittadini

RATING DI LEGALITA

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM) ha attribuito a GEMOS, il Rating di legalità (assegnato alle aziende che operano secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale) riconoscendoci il punteggio massimo di tre stellette.

Il Rating di legalità (strumento sviluppato in accordo con i Ministeri degli Interni e della Giustizia), è stato introdotto quale misura di garanzia degli stakeholder, soprattutto nell'ambito del delicato settore degli appalti pubblici, con l'obiettivo di promuovere e premiare le imprese italiane che adottano comportamenti etici in ambito aziendale e una corretta gestione del proprio business.

Infatti, oltre alla dimostrazione di assenza per l'azienda e per i suoi amministratori di qualsiasi reato di carattere amministrativo, tributario o penale, le aziende sono tenute a dimostrare l'adozione di modelli organizzativi rivolti a prevenire il ricorso a comportamenti illegittimi, sia da parte della società che dei propri lavoratori e collaboratori, e a promuovere il corretto e funzionale utilizzo delle risorse.

Il punteggio massimo di tre stelle ottenuto da Gemos certifica non solo il corretto comportamento e la trasparenza dell'azienda, ma anche la presenza interna di  organi di controllo efficaci, unite a politiche di Corporate Social Responsibility (CSR) nei confronti dei dipendenti e non solo.

Una filosofia che Gemos, cooperativa specializzata nella ristorazione, adotta sin dalla sua nascita nel 1975: per tutelare e creare valore insieme ai propri soci e per promuovere una corretta e trasparente gestione del business.

"Sono quindi particolarmente felice di questo importante riconoscimento - dichiara Mirella Paglierani, presidente Gemos. Ritengo sia di grandissimo valore in quanto conferma ulteriormente la coerenza dei nostri valori: per noi non esiste sviluppo senza legalità, trasparenza ed equità. Questo è un punto fermo del nostro operare".