QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

PER FARE COSE NUOVE OCCORRONO UOMINI NUOVI

Martedì 10 ottobre un evento in programma a Ferrara, introdotto e moderato da Don Adriano Vincenzi. Interviene il Vescovo di Ferrara e Comacchio, Gian Carlo Perego.

PER FARE COSE NUOVE OCCORRONO UOMINI NUOVI

La Diocesi di Ferrara, Confcooperative Ferrara, Ferrara Bene Comune, l'UCID Emilia Romagna e il Festival di Dottrina Sociale hanno organizzato un evento, rivolto al mondo economico ferrarese, per il giorno martedì 10 ottobre presso “Casa Cini” Via Boccacanale di S. Stefano, 24, Ferrara.

Si affronterà il tema “Per fare cose nuove occorrono uomini nuovi”.

L'obiettivo comune è creare a Ferrara un luogo di confronto tra cattolici impegnati nel lavoro, nell'impresa, nel sociale e nelle istituzioni pubbliche, che hanno come finalità la costruzione del bene comune e trovano nella Dottrina Sociale della Chiesa l'elemento ispiratore e il punto unitario per l'azione e le scelte. Individui forti hanno bisogno di forti strutture intermedie per efficacemente nel mondo.

 

Introduce e modera l'incontro Don Adriano Vincenzi Presidente Fondazione Toniolo e ideatore del Festival della Dottrina Sociale.

 

 

Intervengono:

Gian Carlo Perego - Vescovo di Ferrara e Comacchio con la relazione: “Per fare cose nuove occorrono uomini nuovi”.

Gian Luigi Zaina - Amministratore Unico “Della Rovere srl” con la relazione: “4.0 quarta rivoluzione industriale”.

Formare una solida coscienza sociale di ispirazione cristiana, abilitare le persone ad una presenza attiva sul territorio, sostenere l'impegno di tutti coloro che nella quotidianità e nel loro ambiente di vita assumono responsabilità e si spendono per il bene comune, promuovere un dialogo e una collaborazione con tutte le persone e i gruppi che operano per il bene comune; creare una rete sull'intero territorio nazionale tra i diversi soggetti che si ispirano alla Dottrina Sociale della Chiesa, sono i principi ispiratori delle nostre iniziative.