QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

MODENA, SCUOLA PALLAVOLO ANDERLINI PREMIATA DALLA FIPAV

Il più alto riconoscimento della Federazione assegnato per l'attività svolta con il settore giovanile

MODENA, SCUOLA PALLAVOLO ANDERLINI PREMIATA DALLA FIPAV

Due Marchi Oro e un Marchio Standard. Per il settimo biennio consecutivo la “famiglia” Scuola di Pallavolo Anderlini di Modena, organizzata in cooperativa sportiva, viene premiata con il più alto riconoscimento assegnato dalla Fipav (Federazione italiana pallavolo) alle società che si occupano dell'attività giovanile. La cerimonia di consegna si è svolta domenica 12 gennaio presso la sede del comitato regionale Fipav. Il presidente federale Bruno Cattaneo, il presidente del comitato regionale Silvano Brusori e il vice presidente del comitato di Modena Elisa Pedroni hanno consegnato a Marco Neviani, Simone Tassoni e Paola Forni i due Marchi Oro assegnati alla cooperativa sociale sportiva Scuola di Pallavolo Anderlini (unica società in Emilia-Romagna a ricevere un doppio Marchio Oro) e il Marchio Standard ottenuto dalla cooperativa sociale sportiva Scuola di Pallavolo Serramazzoni. «Oltre ai risultati conquistati sul campo dalle nostre squadre nella scorsa stagione, - dichiara Neviani - ha contribuito al raggiungimento di questo riconoscimento il grande numero di tesserati e l'ottima struttura che siamo capaci di allestire in occasione dell'organizzazione di eventi».

 

Nella foto: da sin. Paola Forni (responsabile Scuola di Pallavolo Serramazzoni), Marco Neviani (presidente Scuola di Pallavolo Anderlini), Maurizio Moia (presidente Piacenza Volley), Simone Tassoni (dirigente Scuola di Pallavolo Anderlini)

 

Modena, 15 gennaio 2020