QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

L'IMPEGNO DELLA COOPERAZIONE PER IL RECUPERO DEI BENI CONFISCATI

Dichiarazione dei copresidenti dell'Alleanza delle Cooperative Bologna

L

L'Alleanza delle Cooperative Italiane Bologna esprime grande soddisfazione per la sottoscrizione, da parte di istituzioni pubbliche, sindacati e associazioni di categoria, del Protocollo per la gestione dei beni confiscati.

ll movimento cooperativo, da tempo impegnato al fianco di progetti di riutilizzo sociale di beni confiscati, ha contribuito in maniera attiva alla genesi del Protocollo per la gestione dei beni confiscati  - dichiarano il presidente dell'Alleanza delle Cooperative Italiane Bologna, Daniele Passini, e i copresidenti Rita Ghedini e Massimo Mota  - Abbiamo promosso e aderito con convinzione al Protocollo. La cooperazione  ha messo e continuerà a mettere le sue competenze a disposizione del Tribunale di Bologna per l'avvio di progetti di recupero cooperativo dei beni sequestrati o confiscati”.