QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

LAMBRUSCO: NUOVI RICONOSCIMENTI PER LA CANTINA SETTECANI DI CASTELVETRO (MO)

Premiata ai concorsi enologici “Matilde di Canossa” e “La Selezione del Sindaco”

 

LAMBRUSCO: NUOVI RICONOSCIMENTI PER LA CANTINA SETTECANI DI CASTELVETRO (MO)

Al concorso enologico "Matilde di Canossa - Terre di Lambrusco", organizzato dalla Camera di commercio di Reggio Emilia per individuare la migliore produzione di Lambrusco nelle aree di Reggio Emilia, Modena, Parma e Mantova, la cooperativa vitivinicola aderente a Confcooperative Modena ha ottenuto il diploma di merito per sei prodotti: “Vini del Re“ (Lambrusco Grasparossa di Castelvetro dop), “Vini del Re“ (Lambrusco di Sorbara dop), “DiVino“ (Lambrusco Grasparossa di Castelvetro dop), “7bio“ (Lambrusco Grasparossa di Castelvetro dop – biologico), “7Bolle“ (spumante Lambrusco Grasparossa di Castelvetro dop brut) e Lambrusco Grasparossa di Castelvetro dop "amabile".

Al concorso “Matilde di Canossa”, giunto alla nona edizione, sono stati ammessi 248 campioni di vini presentati da 59 aziende. La premiazione si terrà il 27 settembre.

Quattro delle etichette selezionate a Reggio Emilia (“Vini del Re”, “7Bolle”, “DiVino” e “7Bio”) hanno vinto la medaglia d'argento al 17 esimo concorso enologico internazionale “La Selezione del Sindaco”. Organizzato dall'associazione “Città del vino” presso l'Enoteca Regionale di Canelli (Asti), questo concorso promuove le aziende e i territori che producono vini di qualità (doc, docg e igt) in piccole partite, cioè in un quantitativo compreso tra mille e 50 mila bottiglie. Quest'anno sono stati 1.299 i vini presentati dalle circa 500 aziende partecipanti. La cerimonia di consegna delle medaglie si svolgerà il 12 luglio a Torino.