QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

E' NATO COOPUP PARMA, IL NUOVO STRUMENTO PER L'INNOVAZIONE COOPERATIVA

Al via dal 1° ottobre la seconda fase del progetto promosso da Confcooperative, insieme alla cooperativa sociale Gruppo Scuola e Aps On/Off 

E

Anche a Parma è arrivato CoopUp, un progetto nazionale del sistema Confcooperative, dove le idee si trasformano in imprese e dove le imprese hanno accesso a nuove idee di innovazione e sviluppo. Un progetto che per quanto riguarda il territorio si avvale del supporto e collaborazione della cooperativa Gruppo Scuola e dell'Associazione di Promozione Sociale On/Off per creare una rete tra cooperative del territorio e professionisti, con l'obiettivo di stimolare innovazione e nuove idee.

Gli obiettivi di CoopUp Parma sono:

  1. L'accompagnamento delle cooperative esistenti e consolidate all'interno di percorsi di innovazione aperta, promuovendo un cambio di paradigma nella cultura aziendale.
  2. Il coinvolgimento di freelance, neo-imprenditori e startuppers nello sviluppo e nella progettazione di aree di intervento innovative in risposta alle nuove esigenze delle realtà cooperative del territorio, in un'ottica di contaminazione reciproca.
  3. L'educazione alla cooperazione e all'imprenditorialità cooperativa degli studenti della città in collaborazione con le scuole del territorio, nelle quali verranno realizzati workshop di didattica innovativa.

CoopUp Parma si articola su due “Call”: due chiamate all'azione rivolte ai due diversi target che si dovranno “contaminare” reciprocamente.

La prima, Call4OpenInnovation, rivolta alle cooperative associate a Confcooperative Parma e finalizzata a raccogliere i loro bisogni di innovazione, si è chiusa recentemente con la selezione di COPAL, ITINERA EMILIA Soc. Coop. e INSIEME Cooperativa Sociale.

La seconda fase del progetto, tramite la Call4Freelance, ha l'obiettivo di intercettare tre freelance e creativi under 35 del territorio che accompagneranno le cooperative nell'elaborazione di soluzioni innovative che risolvano bisogni interni, legati a servizi o linee produttive sperimentali.

Lunedì 1° ottobre alle ore 18.30, presso Officine On/Off (Strada Naviglio Alto 4/1 PR) si terrà l'evento di presentazione della Call4Freelance, durante il quale saranno proprio le tre cooperative selezionate nella prima fase (COPAL, ITINERA EMILIA Soc. Coop. e INSIEME Cooperativa Sociale) a “lanciare” le sfide ai freelance under 35 del territorio. Makers, designer, programmatori, grafici e in generale creativi indipendenti saranno quindi chiamati a prototipare soluzioni e proposte in stretta collaborazione con le cooperative selezionate, all'interno di un percorso di open innovation coordinato dallo staff di Cooperativa Gruppo Scuola e dell'Associazione On/Off. All'evento sarà presente Michele Guerra, Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, che ha patrocinato l'iniziativa.

La Call4Freelance rimarrà aperta dal 1° ottobre al 15 novembre 2018.

Maggiori info sul sito: www.coopupparma.it