QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

DOMUS ASSISTENZA COMPIE 35 ANNI. COOPERATIVA ATTIVA NEI SERVIZI ALLA PERSONA

Nata il 17 maggio 1982, conta 1.600 soci e fattura 45 milioni di euro

DOMUS ASSISTENZA COMPIE 35 ANNI. COOPERATIVA ATTIVA NEI SERVIZI ALLA PERSONA

Compie 35 anni la cooperativa sociale Domus Assistenza, azienda attiva in provincia di Modena nei servizi alla persona. Era il 17 maggio 1982, infatti, quando una quindicina di donne modenesi decise di costituire la cooperativa al termine di un corso per operatore socio-assistenziale organizzato da Confcooperative Modena. Giuliana Marchetti fu la prima presidente della Domus, la cui sede era un minuscolo ufficio al nono piano del Palazzo Europa.

Nei primi anni la cooperativa era specializzata nell'assistenza domiciliare agli anziani; poi ha ampliato l'attività ai settori educativo-scolastico, disabili e sanitario.

Oggi Domus Assistenza, aderente a Confcooperative Modena, ha 1.600 addetti tra soci e lavoratori e nel 2016 ha fatturato oltre 45 milioni di euro. La cooperativa gestisce in toto strutture complesse, come quelle per anziani e bambini. Nel 2008 si è aggiudicata la progettazione, costruzione e gestione del polo scolastico per l'infanzia Tonini di Pavullo, inaugurato nel febbraio 2011. Nei giorni scorsi è partito il cantiere per la costruzione della nuova Cra (casa residenza per anziani) gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa di Ravarino, che costerà 7,4 milioni di euro e che Domus gestirà per trent'anni. Il 4 giugno si terrà la cerimonia ufficiale di posa della prima pietra.

«Vogliamo dimostrare ai nostri utenti e interlocutori che la nostra cooperativa, superate le fasi della crescita, è diventata “adulta”, sa prendersi responsabilità, è in grado di giocare un ruolo da protagonista nel welfare di oggi e di domani – afferma Gaetano De Vinco, presidente di Domus Assistenza - In secondo luogo, in qualità di cooperatori, dobbiamo trasmettere sempre meglio all'opinione pubblica modenese i nostri valori, spiegare in modo chiaro il nostro modo differente di essere impresa, far comprendere in pieno il contributo che abbiamo fornito al nostro territorio in questi 35 anni».

Il 35 esimo di costituzione della Domus Assistenza sarà ricordato per tutto il 2017 con una serie di eventi, il primo dei quali si svolgerà il 16 giugno al teatro Storchi di Modena.