QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

AGRINTESA 'SPEGNE' DIECI CANDELINE

L'anniversario sarà celebrato domenica 28 maggio presso la sede di Faenza, in via Galilei 15. Nata nel 2007 con l'obbiettivo di aggregare e specializzare la produzione dei propri soci , la cooperativa faentina è oggi una delle realtà leader nel panorama ortofrutticolo nazionale ed europeo.

AGRINTESA

Nata nel 2007, alla vigilia della pesante crisi economica mondiale che ha modificato profondamente lo scenario generale, dalla fusione di tre importanti cooperative aderenti ad Apo Conerpo (Intesa, Agrifrut ed Emiliafrutta), Agrintesa ricopre oggi un ruolo sempre più rilevante nel panorama ortofrutticolo nazionale ed europeo.

Con 4.000 produttori, la cooperativa faentina, associata a Confcooperative, è oggi una azienda strutturata che ha dimostrato di poter affrontare con successo le nuove sfide del mercato globale, sempre più complesso e competitivo.

Questo importante risultato testimonia la fondatezza e la lungimiranza delle scelte compiute nel 2007 da soci, consiglieri e dirigenti delle cooperative da cui è nata Agrintesa. Analizzando i rapidi mutamenti in atto nel settore produttivo e commerciale, essi compresero che era necessario aggregare maggiormente le produzioni, specializzare le loro strutture anche attraverso progetti finalizzati alla diminuzione dei costi e perseguire la difesa del valore delle proprie produzioni.

I brillanti traguardi raggiunti in questo decennio e i futuri progetti di sviluppo della cooperativa saranno al centro della cerimonia in programma Domenica 28 Maggio 2017, alle ore 11.00, presso la sede di Faenza (Ra), in via G. Galilei, 15. All'evento, organizzato per celebrare questo importante anniversario, parteciperanno numerosi ospiti, coordinati dal noto conduttore televisivo Patrizio Roversi, tra cui Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna; Maurizio Gardini, presidente di Confcooperative;  Giorgio Mercuri, presidente nazionale di Agrinsieme; Davide Vernocchi, coordinatore settore Ortofrutta Alleanza Cooperative.