QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

LE LINEE GUIDA REGIONALI SULL'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ALLA COOPERAZIONE SOCIALE

Legacoop, Confcooperative, Agci dell'Emilia Romagna soddisfatte per l'approvazione della Delibera della Giunta 

LE LINEE GUIDA REGIONALI SULL

Legacoop, Confcooperative, Agci regionali dell' Emilia Romagna esprimono grande soddisfazione per l'approvazione della Delibera della Giunta Regionale “ADOZIONE DELLE LINEE GUIDA REGIONALI SULL'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ALLA COOPERAZIONE SOCIALE”, un provvedimento importantissimo per le cooperative sociali.

Le linee guida sono il frutto di un grande lavoro realizzato da tecnici ed esperti provenienti da vari ambiti (Dirigenti comunali, Professori universitari, Dirigenti regionali, Cooperatori, ecc) che per molti mesi hanno studiato e approfondito un ambito complesso e in costante trasformazione consegnando alla Giunta un documento che è stato discusso e approvato e che sarà sicuramente apprezzato dai funzionari delle Istituzioni pubbliche che hanno rapporti con le cooperative sociali.

L' obiettivo della Commissione regionale della cooperazione sociale che ha promosso il lavoro, in coerenza alla legge regionale N.12 del 17 LUGLIO 2014 sulla cooperazione sociale era infatti di fornire maggiori strumenti alle Pubbliche Amministrazioni in coerenza con lo spirito della legge.

Le linee guida forniscono indirizzi per l'utilizzo delle clausole sociali per valorizzare il lavoro svolto dalle persone svantaggiate, le modalità di realizzare gare riservate, gli schemi per le procedure sotto o sopra soglia, le formule per l'attribuzione del punteggio all'elemento prezzo. Si tratta, quindi, di una delibera che renderà possibile l'uso di strumenti per ottimizzare e migliorare il corretto e trasparente rapporto fra pubbliche amministrazioni e cooperative sociali

Nei prossimi mesi saranno organizzati dalla Commissione regionale della cooperazione sociali incontri territoriali per illustrare e valorizzare le linee guida.