QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

IRECOOP EMILIA ROMAGNA: L'ASSEMBLEA APPROVA IL BILANCIO

Positivo il risultato 2015 nonostante le criticità quali il ritardo nei pagamenti da parte della Regione

IRECOOP EMILIA ROMAGNA: L

L'Assemblea Generale di Irecoop Emilia Romagna ha approvato il bilancio 2015 che ha evidenziato un leggero utile nonostante la situazione di contingente difficoltà dovuta principalmente a fattori esogeni.

Nel 2015 l'istituto di formazione di Confcooperative ha dovuto affrontare in particolare criticità quali il perdurare dei ritardi nei pagamenti da parte della Regione Emilia Romagna ed il parziale slittamento delle attività al 2016, a causa dell'approvazione tardiva dei bandi dovuta alla soppressione delle Province e all'accentramento delle attività a livello regionale.

Ciò nonostante, il risultato economico è stato migliore rispetto alle previsioni, grazie agli effetti conseguenti alla spending review attuata sui costi generali, alla riduzione del peso delle imposte per le agevolazioni Irap attuate dal governo ed in vigore dal 2015 e soprattutto grazie all'impegno progettuale messo in atto dalla struttura con grande determinazione ed efficienza.

Le prospettive per il 2016 premiano gli sforzi compiuti fino ad ora:

  • dal punto di vista economico il fatturato previsto per quest'anno dovrebbe collocarsi su un livello importante, grazie in parte anche ad attività provenienti dal 2015 pari a circa 2,6 milioni di euro a cui si sommeranno i nuovi progetti approvati ed in corso di approvazione, che in alcuni casi potranno slittare al 2017.
  • Dal punto di vista finanziario si prevede e si auspica una graduale ripresa dei pagamenti da parte della Regione per scongiurare o comunque limitare le difficoltà finanziarie di cui ancoora si sentono gli effetti.