QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

'FORMACOOP SCENARI' PER GUARDARE AL FUTURO. APPUNTAMENTO A BOLOGNA GIOVEDI' 13 SETTEMBRE

A Villa Smeraldi di Bentivoglio (Bo), si incontreranno gli oltre 100 alunni delle ultime tre edizioni del percorso di alta formazione identitaria e manageriale per amministratori di cooperative promosso in collaborazione con Irecoop

Un evento di esplorazione e confronto, dedicato ai cooperatori della regione. È “Formacoop Scenari”, l'iniziativa promossa da Confcooperative Emilia Romagna e in programma nel pomeriggio di giovedì 13 settembre alla Villa Smeraldi di Bentivoglio (Bo), quando si incontreranno gli oltre 100 alunni delle ultime tre edizioni di Formacoop (il percorso di alta formazione identitaria e manageriale per amministratori di cooperative promosso in collaborazione con Irecoop), insieme al consiglio di presidenza e alla struttura dell'Unione regionale.

L'evento avrà come focus l'approfondimento di alcuni degli scenari futuri più rilevanti per gli ambiti imprenditoriali del mondo cooperativo, con uno sguardo a trend di medio-lungo periodo rispetto alle evoluzioni della società. Gli obiettivi sono molteplici: affrontare temi di frontiera normalmente non toccati negli eventi e nei corsi tecnici, fare incontrare la comunità cooperativa che in questi tre anni ha investito in formazione, raccogliere spunti per rilanciare le future edizioni di Formacoop.

Quattro i temi al centro della mezza giornata di lavoro, tutti orientati alla cooperazione del domani: il futuro del cibo sarà affrontato da Beatriz Jacoste di Future Food Institute, il futuro delle organizzazioni dal prof. Luca Solari dell'Università degli Studi di Milano e fondatore di Thicklayers, il futuro dei servizi alla persona dal prof. Filippo Cavallo dell'Istituto Superiore Sant'Anna di Pisa e le mappe per navigare la complessità dal velista Michele Zambelli.