QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

ENRICA CAVALLI CONFERMATA ALLA PRESIDENZA DELLA FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA ROMAGNA

Sarà affiancata, per il prossimo triennio, in qualità di vice presidente, dal riconfermato Luigi Cimatti  presidente della BCC Romagna Occidentale.

ENRICA CAVALLI CONFERMATA ALLA PRESIDENZA DELLA FEDERAZIONE DELLE BCC DELL

Enrica Cavalli, commercialista, presidente di Banca Malatestiana (Rimini) è stata riconfermata a Bologna presidente della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna (12 banche associate con 324 sportelli, oltre 126 mila soci, circa 2.600 dipendenti, una competenza territoriale sul 78% dei comuni della regione e oltre 657 mila  clienti).

La dott.ssa Cavalli, è stata eletta dal nuovo CdA della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna - rinnovato, per il triennio 2018-2020, lo scorso 28 maggio nel corso dell'Annuale Assemblea della Federazione regionale -, e sarà affiancata, per il prossimo triennio, in qualità di vice presidente, dal riconfermato Luigi Cimatti  presidente della BCC Romagna Occidentale.

Completano il CdA della Federazione: Giuseppe Accorsi (Banca Centro Emilia), Paolo Angiolini (BCC Felsinea), Giancarlo Babbi (Credito Cooperativo Romagnolo), Bruno Bartolomei (BCC Alto Reno), Mauro Fabbretti (BCC Sarsina), Carlo Maffei (Credito Cooperativo Reggiano), Giulio Magagni (Emilbanca), Fausto Mularoni (Banca di San Marino), Secondo Ricci (Credito Cooperativo ravennate forlivese imolese) e Patrizio Vincenzi (Romagna Banca). Il Collegio Sindacale è presieduto da Fabio Pula (RiminiBanca).