QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

ELEZIONI, LA COOPERAZIONE REGIONALE DELL'EMILIA ROMAGNA INCONTRA I CANDIDATI

Mercoledì 28 febbraio presso la sede di Unioncamere, a Bologna, si terrà l'incontro “Le proposte della cooperazione per il nuovo Parlamento”

 

 

ELEZIONI, LA COOPERAZIONE REGIONALE DELL

La cooperazione regionale incontra i rappresentanti di partiti e movimenti politici in corsa per le elezioni politiche di domenica 4 marzo. E' in programma infatti per mercoledì 28 febbraio a partire dalle 9.30 nella sede di Unioncamere a Bologna (Viale Aldo Moro 62) l'incontro dal titolo “Le proposte della cooperazione per il nuovo Parlamento” promosso da Alleanza Cooperative Emilia-Romagna.

Parteciperanno Nunzia De Girolamo (Forza Italia); Piero Fassino (Partito Democratico); Giulio Santagata (Insieme); Armando Siri (Lega); Maria Cecilia Guerra (Liberi e Uguali); Davide De Matteis (Movimento 5 Stelle); Andrea Pasini (Noi con l'Italia); Giorgio Cremaschi (Potere al Popolo); Simone Sapienza (+Europa); Alberto Balboni (Fratelli d'Italia).

Aprirà i lavori il presidente di Alleanza Cooperative Emilia-Romagna Francesco Milza; gli interventi saranno coordinati dal copresidente di Alleanza Cooperative Emilia-Romagna Massimo Mota. Concluderà il copresidente di Alleanza Cooperative Emilia-Romagna Giovanni Monti.

Nel corso dell'incontro l'Alleanza proporrà una serie di temi di carattere nazionale e regionale sui quali chiede l'impegno delle forze politiche. Sarà l'occasione per consegnare agli esponenti politici intervenuti il manifesto “Cambiare l'Italia cooperando” declinato sui temi di interesse dell'Emilia-Romagna.