QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

DAL JOBS ACT AL PATTO PER IL LAVORO: COSA CAMBIA IN EMILIA ROMAGNA

Il tema al centro del convegno in programma a Bologna martedì 12 luglio dalle 9.30 alle 13.00 nella sede di Confcooperative Emilia Romagna


 

DAL JOBS ACT AL PATTO PER IL LAVORO: COSA CAMBIA IN EMILIA ROMAGNA

Confcooperative Emilia Romagna organizza un seminario di approfondimento sulle novità in materia di lavoro introdotte dalle riforme strutturali approvate dal Governo Renzi  (Jobs act e gli otto decreti attuativi) e dalle norme “di contorno”  (bonus occupazionale, riduzione dell'Irap, ecc.).

A queste si aggiungono le modifiche costituzionali che procedono verso un tendenziale accentramento di funzioni fino ad ora di competenza regionale. In questo quadro la Regione Emilia Romagna ha siglato con le parti sociali il cosiddetto Patto per il lavoro e ha avviato un tempestivo riassetto istituzionale.
Questi temi saranno al centro del seminario: "Jobs act al Patto per il lavoro: cosa cambia in Emilia Romagna" che si svolgerà:

martedì 12 luglio 2016 dalle 9.30 alle 13.00 
presso la sede di Confcooperative Emilia-Romagna
Sala Bersani -  Via Calzoni 1/3 - Bologna

Il programma del convegno:

​Saluto di Pierlorenzo Rossi – Direttore Generale di Confcooperative Emilia Romagna

"Le linee fondamentali del Jobs Act" – Prof. Avv. Alberto Pizzoferrato (Università di Bologna)

"Dal patto per il lavoro all'Agenzia per il Lavoro" – D.ssa Paola Cicognani (Direttore Agenzia Regionale per il lavoro)

Il Prof. Pizzoferrato fornirà un quadro dei provvedimenti governativi delineandone le linee di fondo e soffermandosi sugli aspetti più significativi.

La Dott.ssa Cicognani entrerà nel merito delle scelte della Regione a partire dal Patto per il Lavoro sottoscritto nel 2015 per arrivare alla riforma regionale che ha portato alla costituzione dell'Agenzia per il lavoro.
In questo ambito sarà dato anche spazio ai temi oggi sul tappeto (accreditamento dei servizi per il lavoro, attuazione delle legge regionale sull'inclusione delle persone fragili, politiche per i disabili...)

Al termine delle relazioni è previsto uno spazio per il dibattito.

I lavori saranno coordinati dal Dott. Alessandro Monzani
 

 

 

 

Vai sull'allegato per effettuare l'iscrizione on-line


Image/News/Invito Dal Jobs Act al Patto per il Lavoro-12-7-16.pdf
Scarica allegato