QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

COMUNQUE OPERATIVI, LE PAROLE DEL DIRETTORE ROSSI

Confcooperative continua a tutti i livelli ad essere operativa e al servizio delle cooperative, soprattutto in questo momento di emergenza

 

COMUNQUE OPERATIVI, LE PAROLE DEL DIRETTORE ROSSI

“Confcooperative è a disposizione di tutte le cooperative, sia a livello nazionale che territoriale e regionale. Siamo presenti negli uffici, che sono operativi seppure nel rispetto delle disposizioni di Governo e Regione, e siamo a diretto contatto con l'Unità di crisi regionale, nelle condizioni di cercare di rispondere ai bisogni che le cooperative ci presentano in questo difficile momento”.

È questo il messaggio lanciato nel pieno dell'emergenza Coronavirus dal direttore di Confcooperative Emilia Romagna, Pierlorenzo Rossi, a tutte le 1.600 cooperative aderenti e agli oltre 230mila soci e 80mila addetti che l'Organizzazione rappresenta in questa regione.

 

Ecco il link per il video: https://www.youtube.com/watch?v=_-RhH_4hKco&t=20s

 

“Stiamo vivendo un momento drammatico – continua Rossi – che mai nessuno di noi aveva vissuto prima d'ora. Il sistema cooperativo è colpito come tutti gli altri, dobbiamo essere uniti e osservare le prescrizioni del Governo e delle Autorità locali per preservare la salute dei cittadini e debellare quanto prima questo virus”.

Rossi invita inoltre le cooperative a “segnalarci le difficoltà che state vivendo, non abbiate timore di chiedere aiuto, siamo a disposizione. Solo insieme potremo rendere ancora più efficace il nostro lavoro nei confronti delle Istituzioni e al servizio delle imprese”.

“Abbiamo sempre detto che la cooperazione nasce e si sviluppa per rispondere ai bisogni – conclude il direttore di Confcooperative Emilia Romagna – e mai come in questo momento i bisogni che emergono sono tanti e variegati. Lavoriamo insieme per tenere unite le nostre comunità e il nostro Paese”.

 

Bologna, 20 marzo 2020